L’Ansaldo Furioso

ansaldo-san-bartolomeo-al-mare

Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori,
le cortesie, l’audaci imprese io canto,
che furo al tempo che passaro i Mori
d’Africa il mare, e in Francia nocquer tanto,
seguendo l’ire e i giovenil furori
d’Agramante lor re, che si diè vanto
di vendicar la morte di Troiano
sopra re Carlo imperator romano.

Spaccatura all’interno del circolo del Partito Democratico di San Bartolomeo al Mare (con un solo iscritto è praticamente una mitosi). Dopo le elezioni amministrative del 25 Maggio e la vittoria di Valerio Urso sulla candidata del centrosinistra Paola Franceschini, qualcosa all’interno dell’impastatrice democratica si è rotto.

Il più furioso di tutti è sicuramente Lorenzo Ansaldo, segretario del PD e candidato più alto per il Catasto, che con le sue miserrime 44 preferenze non è nemmeno entrato in minoranza. Raggiunto telefonicamente da un nostro redattore, Ansaldo si è lasciato andare ad uno sfogo eloquente:

La signora Franceschini, nostra candidata sindaco, mi ha chiamato due giorni prima del voto dicendomi “Lorenzo stai sereno”. Avrei dovuto toccare più ferro. Comunque non è vero che non ho fatto campagna elettorale. Con queste scarpe nuove che mi fanno venire le bolle ho messo da parte il “porta a porta” e puntato deciso sui social networks. Su Facebook ho pubblicato un lampante post a supporto della mia candidatura. In due settimane ha raccolto 3 commenti, 6 mi piace e 1 condivisione.

lorenzo-ansaldo-facebook-san-bartolomeo-post

Secondo quanto riportato dal “Chiappa Tribune” Lorenzo si troverebbe in una località segreta perché bisognoso di tranquillità e di pace. Ansaldo sarebbe sotto la protezione dell’esercito irregolare pairolese in attesa di capire quali saranno i prossimi sviluppi in casa democratica. Nel mentre la decisa presa di posizione della Sig.ra Politica che, ai microfoni di Radio Molino del Fico, dichiara:

Io con Lorenzo Ansaldo ho chiuso! Poi a me i poeti fanno pure cacare. Lessi quel “verde melograno da’ bei vermigli fior” e fu subito rottura di balle. Guardate che fine ha fatto Bondi. E pure Ginetto!

Ma a quanto dicono “to be continued”! Restate in attesa.

Dopo aver letto questo post mi sento?
  • Entusiasta
  • Soddisfatto
  • Divertito
  • Indifferente
  • Deluso
  • Arrabbiato

Condividi questo post:

PinIt

Sondaggio

Come giudichi la raccolta rifiuti in provincia di Imperia?

banner-pirl-harbor-diano-marina

Commenta l'articolo

  • WordPress
  • Facebook

6 commenti su “L’Ansaldo Furioso

  1. Lorenzo Ansaldo

    Ciao.
    Sono onoratissimo di essere entrato nelle pagine di Servellu.
    Sinceramente mi spiace di non essere entrato in minoranza dopo il lavoro svolto negli anni passati.
    Chi mi ha sostituito sono certo che farà un ottimo lavoro di opposizione.

    P.S.
    Per la precisione ho preso 44 preferenze.

  2. Lord CiccioLord Ciccio

    Ciao Lorenzo,
    correggiamo subito il numero delle preferenze.
    Un plauso alla tua autoironia, i liguri di ponente sono generalmente molto suscettibili ;)

    prosit!

  3. Doctor Who

    non prendiamoci in giro! a san bartolomeo si poteva vincere ma si è fatta una campagna elettorale da scuole medie. assumetevi le responsabilità almeno ora!

  4. Lorenzo

    @Doctor Who
    “La campagna da scuole medie”, come la definisci tu, ci ha fatto recuperare ca. 400 voti.
    Non so come sarebbe andata a finire con una campagna elettorale “tradizionale”.
    Comunque abbiamo perso, e le nostre responsabilità ce le assumiamo sicuramente.

  5. Doctor Who

    @Lorenzo Ansaldo
    non ho mica detto che sarebbe servita una campagna tradizionale, ho detto che il tipo di campagna elettorale condotta dalla lista San Bartolomeo d’Amare è stata molto poco incisiva.
    Sembrava ci fosse la volontà prima di tutto di non farsi male e non fare del male, come nelle partite a calcio scapoli contro ammogliati. Tra la campagna moscia e quella tradizionale una via di mezzo si sarebbe potuta trovare, non credi?

  6. paola franceschini

    Sono stata molto indecisa se intervenire a difesa del gruppo e delle scelte compiute…. inserisco entrambi nella discussione poichè post elezioni è stato un fiorire di consigli sia in merito alle persone, alle loro capacità/potenzialità..persino ai loro titoli di studio sia rispetto alle scelte (perchè di queste si tratta) circa campagna elettorale.. Prendo atto di ogni appunto e suggerimento ma come si dice “del senno di poi son piene le fosse” …. Aggressivi? Ma allora siete distruttivi e nessuno ha più voglia di sentir aggredire il prossimo….Costruttivi? Ma come non vedete tutte le porcherie che vi circondano e gli errori commessi!!! A questo punto la scelta da noi compiuta è stata una scelta che noi ritenevamo e riteniamo tutt’ora “seria” (come noi)… una proposta elettorale che aprisse delle prospettive e, perchè no, offrisse delle speranze ad un paese che da qualche decennio vivacchia. Ovviamente, nel momento in cui decidi di muoverti in questa direzione, scegli anche di dare un taglio a sterili polemiche e pubbliche accuse nei confronti di chi ti ha preceduto, Non so se tu abbia – in prima persona – seguito i nostri incontri… le critiche non sono mancate ma abbiamo coscientemente deciso di non farle diventare il fulcro della nostra azione.
    Perciò nè scuole medie nè partita scapoli ammogliati ….semplicemente una scelta razionale e condivisa nella quale credevamo e crediamo ancora tant’è che stiamo costituendo l’associazione “san Bartolomeo d’Amare” che non solo affiancherà la minoranza ma continuerà a portare avanti la nostra San Bartolomeo “immaginata”. Se vorrai partecipare e dare un costruttivo apporto preventivo.. porte spalancate a te e a chiunque riesca ad immaginare qualcosa di diverso dalla tristezza che ci circonda :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>