Non siamo dei coglioni

manuela-leotta-diano-castello

Ma quanto siamo avanti in questo minchia di ponente!

Abbiamo per anni criticato l’arretratezza mentale e tecnologica di questa terra di confine ma alcune perle filosofiche di questi ultimi mesi ci stanno facendo ricredere. Siamo intelligenti… hanno imbarcato le persone più intelligenti del mondo su una nave e le hanno fatte sbarcare qui.

Dopo le illuminate esternazioni di Cristiano Za Garibaldi e Angelo Francesco Dulbecco ecco la profonda analisi socio-economica di Manuela Leotta (“La Destra” di Francesco Storace), assessore con delega a istruzione, protezione civile e tutela degli animali del Comune di Diano Castello.

Ne ho i coglioni colmi di buonismo integralismo e quant’altro… Sono orgogliosamente Italiana… sono stufa di questa feccia che ci invade ma soprattutto delle merde che consentono, anzi agevolano, questa vergognosa invasione… Cosa aspettiamo per riprenderci in mano il nostro paese? Ronde armate? Rastrellamento a tappeto dei posti dove si annidano? Dormire armati con il colpo in canna? Prendere a calci in culo (a sangue) boldrini e kyenge? Qualcosa è fattibile.

Nel suo saggio “Scimmie di mare e sociologia applicata” Ernest Mallardo scrive “Mai postare minchiate sui Social Network dopo una serata di bisboccia” ma evidentemente Manuela Leotta non lo ha letto e aggiunge:

Provano ad entrarci in casa.. ad invadere la nostra privacy e a mettere a rischio i nostri cari… io dormo armata e non solo materialmente, ma di una ferma e totale coscienza che se mai dovessi trovarmi qualcuno davanti non esiterei a levarlo dal mondo…”.

Che dire… l’istruzione dei dianocastellini è in buone mani e l’avvenire del nostro ponente è più radioso che mai.
Grazie Manuela per la tua vivace ed elegante intelligenza, grazie per la tua umile generosità.

Dopo aver letto questo post mi sento?
  • Entusiasta
  • Soddisfatto
  • Divertito
  • Indifferente
  • Deluso
  • Arrabbiato

Condividi questo articolo:


banner-pirl-harbor-diano-marina

Commenta l'articolo

  • WordPress
  • Facebook

3 commenti su “Non siamo dei coglioni

  1. Mariella

    ognuno e libero di pensare quello che vuole ma un amministratore pubblico (oltretutto assessore all’istruzione) dovrebbe avere la decenza e l’intelligenza di tenersi per se certe cose.

  2. Franca

    non è un semplice “punto di vista” o, come disse Za Garibaldi, uno sfogo da stress. questa è istigazione alla violenza bella e buona. è un reato! sono dichiarazioni che non vorrei sentire manco da mia figlia, figuriamoci da un assessore. si vergogni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>