Centrodestra for dummies

centrodestra_for_dummies

Una settimana intensa.

Tutto è iniziato la settimana scorsa a Diano Marina dove un coreografico Giacomino Chiappori si è presentato al teatro Politeama davanti ai suoi cittadini per fare il punto ad un anno dalle elezioni.

Dopo i saluti iniziali è stato proiettato il documentario “Perchè i pesci si chiamano pesci”, poi dieci minuti per dire che forse hanno asfaltato una strada e cambiato un cartello di divieto di sosta.

Poi ieri (domenica, ndr) la puntata di Off the Report su Rai 3 dedicata ai “porti belli“.

Tra i servizi anche uno speciale sul Porto di Imperia con interviste a Carlo Conti, Paolo Strescino, Luca Lanteri, Luigi Sappa e (a sua insaputa, ndr) Claudione Scajola.

Meglio di Zelig, una battuta dietro l’altra… e poi dicono che è una provincia noiosa.

Di seguito le migliori:

Carlo Conti: Io non sono l’uomo di nessuno, primo perchè non sono omosessuale. A me il modo di dire lei è un uomo di …non è mai piaciuto, ne di Scajola ne di nessun altro.

Luigi Sappa: Mmmm… ehh… il signor Sappa non c’è, io sono la zia.

Claudio Scajola 1: Forse bisognava non fare un c… in questa città.

Claudio Scajola 2: Lei crede che se avesse proposto un Paperino anziché Strescino sindaco di Imperia sarebbe stato eletto lo stesso?. Si, certo – ha risposto Scajola – anche una Paperina.

Paolo Strescino: Qua qua.

Luca Lanteri: Con Caltagirone non si parlava di soldi, i lavori venivano pagati in banane.

Sotto la puntata di Off The Report (link al canale Rai).

Dopo aver letto questo post mi sento?
  • Entusiasta
  • Soddisfatto
  • Divertito
  • Indifferente
  • Deluso
  • Arrabbiato

Condividi questo articolo:


banner-pirl-harbor-diano-marina

Commenta l'articolo

  • WordPress
  • Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>