Mal di stomaco

blood

Sul fondo de “La Stampa” di sabato 11 Agosto, in riferimento all’omicidio di Maria Antonietta Multari, uccisa dal fidanzato Luca Delfino (già sospettato di aver assassinato un’altra ragazza a Genova nel maggio del 2006), Massimo Gramellini scrive:

“…cominciamo il nostro viaggio da Sanremo, dove il signor Luca Delfino ha sgozzato l’ex fidanzata a pochi metri dalla sede del Festival, fra decine di passanti ignari ed inorriditi. Lo hanno acciuffato mentre ancora infieriva sul corpo della donna. LE FOTO DELLA SCENA DEL DELITTO, CHE OVVIAMENTE NON VI MOSTRIAMO, HANNO SCONVOLTO LO STOMACO PERSINO A NOI GIORNALISTI, NOTI CINICONI.”

Poi vai alla prima pagina de “La Stampa Imperia e Provincia” ed ecco una bella foto della scena del delitto.
“Ore 14.35, via Volta, nel cuore di Sanremo. Il corpo di Antonella riverso sul marciapiede”
Questo recita la didascalia.
O Massimo Gramellini non è un giornalista o il direttore de “La Stampa Imperia e Provincia” è sprovvisto di stomaco.

Dopo aver letto questo post mi sento?
  • Entusiasta
  • Soddisfatto
  • Divertito
  • Indifferente
  • Deluso
  • Arrabbiato

Condividi questo articolo:


banner-pirl-harbor-diano-marina

Commenta l'articolo

  • WordPress
  • Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>