Realtà ed allucinazione

allucinazione

Ad Imperia guerra politica sul depuratore “E i finanziamenti? I soldi non ci sono”.

Realtà – Un impianto di depurazione è essenzialmente una “macchina”, neanche tanto complessa, che riceve acque reflue urbane, le tratta opportunamente e le scarica purificate, al meglio di quanto consentano le migliori tecnologie e comunque nel rispetto dei limiti parametrici di legge.
Allucinazione – La politica attuale è essenzialmente una “macchina”, neanche tanto complessa, che opera sempre con le medesime reflue intenzioni, le tratta opportunamente per purificarne l’apparenza, al meglio di quanto consentano le migliori tecnologie  e le “scarica” sul mondo senza alcun rispetto, ma sempre nei limiti di leggi ingiuste.

Da un resoconto di Legambiente risulta che Imperia è fra le uniche province in tutta Italia a non avere un impianto di depurazione. Le riduttive stime di Legambiente, però, non tengono conto degli innumerevoli sistemi di depurazione che con l’ingegno possono essere attuati. La depurazione è una delle attività sulla quale tutte le società strutturate ed evolute investono infaticabilmente il loro tempo. E’ un tempo investito per recuperare l’apparenza della dignità perduta a rincorrere un’immagine stereotipata di produttività. Un’immagine da spendere socialmente con la pretesa dell’insindacabilità della propria trasparenza e della propria rettitudine. Sono i dettagli che a volte sfuggono all’epurazione che mi allarmano e che sono così fastidiosamente evidenti. E’ quel invadente senso di forzatura nel difendere una posizione, un progetto una moralità che dovrebbe sempre insospettirci. Nelle trame di una città in evoluzione in cui si spendono dorate parole per giustificare intenti insidiosi per le reale evoluzione delle persone, si annidano i germi di una frustrante immobilità.

Realtà - Imperia avrà un depuratore nel prossimo futuro, avrà una nuova stazione, avrà una nuovo porto, una nuova Coop e altre nuove strutture commerciali.
Allucinazione – Queste “conquiste” ci interesseranno solo dopo aver conquistato un luogo realmente stimolante, dove trovino spazio le opportunità e le innovazioni che oltrepassino le frontiere della vuota apparenza e dello shopping. di Kokopelli

Dopo aver letto questo post mi sento?
  • Entusiasta
  • Soddisfatto
  • Divertito
  • Indifferente
  • Deluso
  • Arrabbiato

Condividi questo articolo:


banner-pirl-harbor-diano-marina

Commenta l'articolo

  • WordPress
  • Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>