Forze “fresche”

forza-nuova

NIZZA: Due settimane fa una delegazione di forzanovisti imperiesi e ventimigliese ha fatto visita alla federazione di Nizza del Front National per stringere un patto d’azione fra i due movimenti. Annunciamo che nei mesi estivi Forza Nuova e Front National organizzeranno congiuntamente un Campo di Formazione politica al quale parteciperanno giovani militanti francesi e liguri”. Personaggi simbolo dei due movimenti Roberto Fiore (a Nizza per l’occasione) e Jean-Marie Le Pen ovvero?

ROBERTO FIORE
Insieme a Massimo Morsello, condannati per appartenenza ai Nuclei armati rivoluzionari (Nar) ma da anni riparati a Londra per sfuggire alla giustizia italiana, secondo il Guardian sono agenti del servizio segreto MI6, l’equivalente britannico della Cia. I due, condannati nel 1985 per associazione sovversiva alla fine del processo per l’attentato alla stazione di Bologna – costato la vita nel 1980 a 85 persone -, secondo il Guardian arrivarono in Gran Bretagna dal Libano, dove erano stati reclutati nei primi anni ’80 dall’MI6. Il Guardian, sulla base di nuove informazioni di un ex agente della Cia in Europa, scrive che in Libano fu promesso a Fiore e ai suoi seguaci il trasferimento in Gran Bretagna in cambio della collaborazione con l’Mi6. Le richieste di estradizione da parte italiana non furono mai esaudite nè dalla “Dama di Ferro”, Margaret Thatcher, che pure aveva promesso una lotta senza quartiere al terrorismo, nè dal suo successore John Major. Ora Roberto Fiore è un ricco faccendiere fondatore di Easy London, riceve elogi e soldi da molti imprenditori italiani che pur dichiarandosi moderati condividono molti dei percorsi intrapresi da questo manipolo di neofascisti (come per esempio la famiglia Molinari dell’omonima Sambuca). Easy London, propone in un pacchetto tutto incluso un alloggio e un lavoro ai ragazzi che ignari si rivolgono a loro. Ai ragazzi che arrivano nella capitale inglese è chiesto di pagare in loco tutte le spese relative ai servizi che Easy London mette loro a disposizione. Easy London ha in gestione 15 ostelli che se visti nel loro sito sembrano alloggi assolutamente confortevoli e dignitosi. Ma la realtà è ben lontana dal loro patinato sito. Quello che aspetta i ragazzi sono camere 4 metri per quattro dove dormono anche cinque persone. Fiore avrebbe fatto arrivare dalla Polonia un “esercito” di boneheads per meglio gestire i quasi seimila giovani europei che annualmente entrano in contatto con la società. Molti sono i racconti di esperienze dirette che parlano di pestaggi notturni ad affittuari in ritardo o semplicemente non in linea con la gestione.

JEAN-MARIE LE PEN
Jean Marie Le Pen è famoso per richiedere forti politiche di rafforzamento della legge, tra cui la reintroduzione della pena di morte, forti restrizioni sull’immigrazione da paesi extraeuropei, ritiro della Francia, o maggiore indipendenza, dall’Unione Europea. A 78 anni Le Pen non è più definibile in un ritratto o in un racconto, è stato condannato per avere detto che i campi di concentramento nazisti furono «un incidente della storia». Disprezza gli omosessuali che giudica «la fine della civiltà». una volta Le Monde scrisse che si era nutrito derubando cadaveri durante le guerre, e ogni genere di nefandezza gli è stata autorevolmente attribuita. promette di dimezzare le tasse, bloccare l’immigrazione clandestina, limitare il diritto d’asilo, privilegiare per legge i francesi nei posti di lavoro, nei servizi pubblici, negli ospedali, portare la Francia fuori dall’Europa, aumentare le pensioni, i sostegni alla famiglia, ristabilire l’ordine e la legge, anche con poteri speciali alla polizia e all’esercito nelle periferie, a Parigi, a Marsiglia, nelle campagne, nelle scuole. Da trent’anni, da quando ha fondato il Front National, Jean-Marie Le Pen aspetta di salvare la patria. di InFaust

Dopo aver letto questo post mi sento?
  • Entusiasta
  • Soddisfatto
  • Divertito
  • Indifferente
  • Deluso
  • Arrabbiato

Condividi questo articolo:


banner-pirl-harbor-diano-marina

Commenta l'articolo

  • WordPress
  • Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>